I Nostri Numeri

Report Donazioni 2020

Con l’inizio dell’anno nuovo è possibile estrapolare inostri numeri per l’anno 2020. Sicuramente è stato un anno particolare per noi come per tutti. Se si analizza il grafico sottostante è possibile vedere che l’andamento delle donazioni va di pari passo alla situazione pandemica presente nel nostro paese. Si sono avuti dei crolli drastici delle donazioni nel mese di aprile, nel mese di agosto e infine nel mese di ottobre nel pieno della ‘seconda ondata’. Grazie al personale di sezione, che ha partecipato attivamente alla chiamata dei donatori, nei restanti mesi si è mantenuto un afflusso costante presso i centri trasfusionali.

Chart by Visualizer

Come è possibile pensare, il numero totale della donazioni ha subito un calo generale durante il 2020, limitato a circa 70 sacche in meno. Questo numero, che noi consideriamo ottimo se si analizza il contesto associativo della zona, è frutto anche dei buoni numeri ottenuti nei mesi di dicembre e settembre. Un altro dato positivo di questo 2020 è il numero dei nuovi donatori iscritti, pari a 45 ovvero circa il 50% in più degli scorsi anni. Stabile anche nel 2020 il numero di uscite evidenziando quindi un aumento totale del numero di donatori; anche se i donatori attivi, principalmente dovuto alla pandemia, si è ridotto di un quaranta unità. Questi dati sono chiaramente visibili nei grafici sottostante.

Chart by Visualizer
Chart by Visualizer

Negli ultimi due grafici è possibile vedere un andamento delle donazioni negli ultimi tre anni; in questi due grafici è possibile vedere molto chiaramente come in alcuni mesi del 2020 le donazioni di sangue sono state molto esegue. Le donazioni di plasma hanno mantenuto un andamento costante, fenomeno dovuto anche al lancio della raccolta del plasma iperimmune.

Chart by Visualizer
Chart by Visualizer