FAQ COVID-19

FAQ Aggiornate al 21/10/2020

In questa pagina web vengono presentate le risposte alle principali domande che sono state poste ai nostri volontari durante le conversazioni telefoniche. L’ottica è quella di far si che il donatore abbia sottomano la risposte a tutte le domande comuni evitando così un affollamento di altri canali di comunicazioni.

Ho avuto sintomi riferibili a COVID-19, posso donare ?

Se si è stati sottoposti a tamponi di controllo negatività è possibile riprendere le donazioni dopo i due tamponi negativi previsti dalla legge. Se non si è stati sottoposti al tampone ma si hanno avuti sintomi similari è richiesta una pausa di 28 giorni dalla sparizione dei sintomi.

Ho avuto/Sto avendo contatti a rischio, posso donare ?

Questa domanda richiede una distinzione tra contatti a rischio, nel dettaglio per quanto riguarda il personale di soccorso che utilizza DPI come regolamentato è possibile andare a donare mentre per coloro che lavorano presso i reparti COVID non è possibile effettuare la donazione. In ogni caso si consiglia di chiamare il centro trasfusionale di riferimento e porre a loro la medesima domanda.

Devo contattare la sede solo durante gli orari di apertura ?

NO, ci siamo adoperati per garantire un’operatività durante tutto l’arco della giornata. Chiediamo ai nostri donatori di chiamare durante il giorno ed evitare chiamate notturne ma siamo raggiungibili telefonicamente tutti i giorni e sicuramente durante un generico orario 9:00 – 20:00

Inoltre, è possibile contattarci anche tramite email o attraverso i social network in nostro possesso.

Devo prenotare la donazione ? in che modo ?

Per effettuare la donazione di sangue o plasma bisogna prenotare il proprio appuntamento. Per il centro trasfusionale di Abbiategrasso e Limbiate bisogna chiamare direttamente i centri trasfusionali mentre per Magenta bisogna chiamare o mandare una mail a noi di AVIS Bareggio per prenotare uno spazio disponibile.

Ad oggi non è ancora possibile andare direttamente a donare senza aver effettuato prima la prenotazione.

Intervalli donazioni e tempistiche generali

Si ricordano le tempistiche generali da mantenere tra una donazione e la seguente, nel dettaglio la distanza tra una donazioni di sangue è pari a 90 giorni per gli uomini e 180 per le donne mentre tra una donazione di plasma e la seguente bisogna attendere 14 giorni di distanza. Tra una donazione di plasma e una di sangue bisogna attendere sempre 14 giorni mentre tra una donazione di sangue e una di plasma bisogna attenderne 30.

Per ulteriori tempistiche di attesa è possibile consultare il sito di AVIS nazionale mentre per casi specifici legati ad assunzione farmaci e interventi è possibile contattarci per avere un riscontro più dettagliato.

Rientro da una vacanza all’estero e/o Sardegna

Per quanto riguarda le vacanze all’estero è richiesta una pausa di 28 giorni prima di effettuare una donazione. Dopo la pausa è possibile prenotare la donazione presso il centro trasfusionale di riferimento.

Per i soggiorni estivi nella regione Sardegna il centro trasfusionale di magenta ha richiesto 28 giorni di fermo prima di effettuare la donazione, equiparandolo ad un soggiorno estivo all’estero. In ogni caso è consigliato chiamare il proprio centro trasfusionale prima di prendere appuntamento.